Alta formazione in Neuropsicologia dell’età evolutiva

Disturbi del Neurosviluppo: dalla teoria alla pratica clinica


Torino, da venerdì 27 marzo 2020 a venerdì 30 aprile 2021
Corso di Alta Formazione
di redazione Bioetica News Torino
redazione Bioetica News Torino
5 novembre 2019
Alta formazione in Neuropsicologia dell’età evolutiva

Il Presidio sanitario San Camillo di Torino offre  un Corso di Alta Formazione in Neuropsicologia dell’età evolutiva e disturbi del Neurosviluppo: dalla teoria alla pratica clinica, che nasce in collaborazione con il Centro Psicoterapico logopedico CPL di Rivoli e  si svolgerà il prossimo anno da marzo 2020 fino ad aprile 2021. È patrocinato da Airipa.
Sono previsti 50 crediti formativi ECM per il 2020 e 50 per il 2021. 

Sede: PRESIDIO SANITARIO SAN CAMILLO, Strada S. Margherita, 136, Torino

Obiettivi: Si propone come percorso formativo multidisciplinare integrato tenendo conto del funzionamento neuropsicologico in età evolutiva e delle possibili manifestazioni di disturbo e psicopatologia. Intende fornire una conoscenza clinica di tipo neurocognitivo, solida ed ampia, che permetta il corretto utilizzo di strumenti nell’area dell’Età Evolutiva e dei Disturbi del Neurosviluppo.
Un percorso completo per i bambini ed il loro sistema familiare: dal riconoscimento delle difficoltà alla valutazione, attraverso l’utilizzo di strumenti specifici, al fine di pianificare un intervento abilitativo-riabilitativo integrato.
Alle conoscenze in ambito neuroscientifico si affianca l’affermarsi in tempi recenti delle discipline del ramo di neuropsicologia dell’età evolutiva, corpo dottrinale autonomo rispetto ai più numerosi e affermati studi che riguardano il mondo dell’adulto e dell’anziano.
L’esigenza di contestualizzare le conoscenze in ambito clinico, riguardanti sia gli aspetti diagnostici sia quelli attinenti alle possibilità di recupero, rappresentate soprattutto dalle tecniche riabilitative.

Si rivolge a: Medici, Psicologi e dottori Magistrali in Psicologia (LM5)

Didattica: Il Corso si snoda in 10 moduli. Le lezioni si tengono il venerdì dalle ore 14 alle ore 18 e il sabato dalle ore 9 alle 18 consecutivi con cadenza mensile.  Sono in programma 120 ore di lezioni frontali, strumenti diagnostici e pratica operativa con materiale audiovisivo e attività laboratoriali; attività di supervisione casi sia in individuale che di gruppo, anche online. Si prevede un bonus di un’ora di supervisione su un caso clinico da concordare anche successivamente alla chiusura del Corso.
La direzione si riserva di apportare eventuali variazioni relative a docenti e date.

Introduce il Corso con una Lectio Magistralis  il prof. CESARE CORNOLDI.  

Moduli:
1. Neuropsicologia dell’Età Evolutiva: la mentalità riabilitativa, la metodologia, gli strumenti e le
normative vigenti (27-28 marzo 2020) – Simona MOSCHINI (Psicologa-Psicoterapeuta, Dipartimento di Scienze Infermieristiche e Ostetriche UNITO, Consulente INPS), Cesare CORNOLDI (Professore ordinario di Psicologia dell’apprendimento, professore di Psicologia generale presso l’Università di Padova, Presidente AIRIPA), Patrizia GINDRI (Psicologa-psicoterapeuta. Responsabile del Servizio di Psicologia del Presidio Sanitario San Camillo di Torino), Manuela ROGINA (Psicologa-psicoterapeuta esperta in Neuropsicologia dell’età evolutiva. Socio fondatore e responsabile Col Rivoli).
2. Disturbi Specifici dell’Apprendimento (17-18 aprile  2020) – Chiara DAVICO, Medico chirurgo specialista in Neuropsichiatria infantile, Ricercatrice presso il Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatrica), Raffaella FIORELLA (Neuropsichiatra infantile Asl Città di Torino. Docente universitaria a contratto presso il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli studi di Torino)
3. Deficit dell’Attenzione e dell’Iperattività e Disturbo Oppositivo Provocatorio (15-16 maggio 2020) – Maurizio ARDUINO (Psicologo dirigente in ruolo nel Servizio Sanitario Nazionale. Psicologo dirigente), Giovanni GENINATTI (Neuropsichiatra infantile), Patrizia GINDRI.
4. Disturbi dello Spettro Autistico: i bambini e le loro famiglie (18-19 settembre 2020) – Chiara DAVICO, Marina GANDIONE (Neuropsichiatra infantile. Docente presso il Dipartimento di Scienze pediatriche e dell’adolescenza e Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche dell’Università degli Studi di Torino
5. Profili Neuropatologici e Aspetti di Farmacologia (9-10 ottobre 2020) – Marco GILARDONE (Specialista in Foniatria e Audiologia. Professore a contratto corso di laurea in Logopedia, Università degli Studi di Milano), Luigi MAROTTA (Logopedista e formatore presso l’Ircss Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Santa Marinella. Vicepresidente dell’Associazione Scientifica Italiana Logopedisti)
6. Disturbi del Linguaggio (20-21 novembre 2020) – Chiara GAGLIARDI (Neuropsichiatria Infantile e Psicoterapeuta età evolutiva), Danila SIRAVEGNA (Tnpee. Coordinatrice Servizio di Riabilitazione Npi Città della Salute e della Scienza di Torino, ospedale Regina Margherita)
7 Disturbi Non Verbali (gennaio 2021) – Giorgia BOCCACCIO (Psicologa, psicoterapeuta, di formazione psicodinamica)
8. Disabilità Intellettiva, profilo di Funzionamento FIL e Plusdotazione (febbraio 2021) – Daniela LUCANGELI (Professore ordinario di psicologia dello sviluppo presso l’Università di Padova. Presidente Dell’Associazione per il Coordinamento nazionale degli insegnanti specializzati Cnis e membro di numerose associazioni di ricerca nazionale e internazionale Iarld, Airipa, Aip-Sviluppo)
9. Aspetti emotivi e relazionali in Psicopatologia (marzo 2021) – Marina GANDIONE, Benedetto VITIELLO Professore ordinario presso il Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatriche, UNITO. Direttore della Scuola di Specializzazione di Neuropsichiatria Infantile di Torino. Direttore di Struttura complessa presso la Neuropsichiatria Infantile dell’Ospedale Regina Margherita di Torino
10 Dalla valutazione alla stesura del Profilo di Funzionamento e del Progetto Riabilitativo (aprile 2021) – Manuela ROGINA, Patrizia GINDRI.

Direzione didattica: dr.sse Manuela ROGINA e Patrizia GINDRI.

Responsabile scientifico: dr.ssa Patrizia GINDRI.

Iscrizione: compilare e inviare scheda acclusa al pieghevole alla Segreteria Organizzativa del Presidio Sanitario San Camillo. Si prevede una valutazione delle candidature tramite analisi del CV per l’ammissione al Corso.
Il Corso si avvierà con un minimo di partecipanti n. 15 e potrà comprendere un massimo di 40 iscritti.

Quota di partecipazione: 2400 euro da versare anche in tre rate, rispettivamente 1000 euro, 700 euro e 700 euro). Per coloro che si iscrivono entro il 15 gennaio 2020 la quota di partecipazione sarà di euro 2.200, uguale per coloro che sono ex tirocinanti del San Camillo pagabili in tre rate 1000 euro, 600 euro e 600 euro). La modalità di pagamento è tramite bonifico bancario i cui estremi sono indicati nel pieghevole allegato.

 

Scheda Evento

Data evento

dal 27 marzo 2020 al 30 aprile 2021

Orario

Il venerdi (14-18) e il sabato (9-18) consecutivi cadenza mensile

Tipo di evento

Corso di Alta Formazione

Luogo

Torino

Contatti per informazioni

Segreteria ECM e Organizzativa
Giorgina GIOLITO e Alessia DONATI
tel. 011 819 9567 – 011. 819 9555
Orario: lunedì – venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00
e-mail: segreteria.formazione@h-sancamillo.to.it
www.h-sancamillo.to.it

Allegati

 
 
redazione Bioetica News Torino
redazione Bioetica News Torino
© Riproduzione Riservata