“Bioetica e legge 194: una riflessione critica”: convegno al San Camillo di Torino

di Redazione Bioetica News Torino *
pubblicato il 26 luglio 2013
“Bioetica e legge 194: una riflessione critica”: convegno al San Camillo di Torino

Al Presidio sanitario «San Camillo» di Torino, strada Santa Margherita 136, sabato mattina, 14 settembre, si terrà un convegno, accreditato Ecm per tutte le professioni sanitarie, sul tema «Bioetica e legge 194: una riflessione critica».

Promosso dal Centro Cattolico di Bioetica dell’Arcidiocesi di Torino, con il patrocinio del Movimento per la Vita di Torino, delle Edizioni Camilliane e del Centro Pastorale della Salute Camilliano, il convegno avrà inizio alle ore 8.45 con i saluti del presidente del Centro Cattolico di Bioetica Giorgio Palestro, professore emerito di Anatomia patologica all’Università degli Studi di Torino, che darà il benvenuto ai convenuti e presenterà l’iniziativa.

Con la moderazione di Enrico Larghero, responsabile del Master universitario in Bioetica della Facoltà Teologica di Torino, il convegno, dopo i saluti istituzionali, entrerà nel vivo con due illustri relatori che tratteranno l’argomento secondo aspetti diversi.

Maurizio Pietro Faggioni – bioeticista, docente di Teologia morale presso l’«Accademia Alfonsoniana» di Roma e medico endocrinologo – ne esaminerà gli aspetti bioetici; Luciano Eusebi – giurista, docente di Diritto penale alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Cattolica del «Sacro Cuore» di Milano – considererà il tema sotto il profilo socio-giuridico.

Seguiranno infine dibattito, conclusioni e test di verifica.

Per maggiori informazioni sul programma e sulle modalità di iscrizione e registrazione rivolgersi alla dottoressa Maria Grazia Sinibaldi, responsabile Segreteria scientifica e Organizzativa del Convegno

tel. 339.42.90.588
fax: 011.447.32.99
email: grazia.sinibaldi@tiscali.it

Scheda di iscrizione al convegno

 

(*) Redazione Bioetica News Torino
© Riproduzione Riservata