Bioetica News: dal mondo

19 febbraio 2019

Posizioni cattoliche sul “fine vita” in prossimità dell’incontro a Santiago della Associazione Medica Mondiale

Suicidio medicalmente assistito ed eutanasia sono i temi di discussione del  prossimo 212moincontro consiliare dell’Associazione medica mondiale WMA) che si svolgerà in Santiago, in Cile, dal 25 al 27 aprile. L’Associazione dei medici cattolici dell’Australia (Catholic Medical Association of Australia) ha voluto esprimere la propria posizione in una lettera indirizzata ai dirigenti e membri del …

Leggi tutto >

30 gennaio 2019

Per il suicidio assistito si fa prevenzione? Interrogativo dei Vescovi svizzeri nel messaggio per la GGM

Inizia con il riferimento alle direttive sul fine vita elaborate di recente dalla Accademia Svizzera delle Scienze Mediche (ASSM), che hanno destato clamore e una contestata posizione anche da parte della Federazione dei Medici Svizzeri, il messaggio della Conferenza dei Vescovi svizzeri per la celebrazione della Giornata mondiale del Malato che ricorre nella solennità della …

Leggi tutto >

26 gennaio 2019

Da Strasburgo l’esito del Comitato europeo dei diritti sociali sul riscontro dell’applicazione della legge 194

Il Comitato europeo dei diritti sociali ha espresso una valutazione sul riscontro alla decisione da lui pronunciata nel 2016 nei confronti dell’Italia dopo il reclamo presentato in forma collettiva dalla Ggil nel 2013 per la violazione della Carta sociale europea nell’applicazione della legge 194 del 1978 che norma la tutela sociale della maternità e l’interruzione …

Leggi tutto >

14 dicembre 2018

Il direttore Unicef Henrietta Fore in Siria: la condizione dei bambini

Amareggia sapere la condizione in cui vivono i bambini nella Siria lacerata dal conflitto. 4 milioni di bambini circa sono nati in questi  lunghi otto anni e una metà è cresciuta tra pericoli, distruzione e morte. Istruzione, vaccinazioni, nutrizione  e sicurezza è tra i loro bisogni primari. Infatti, a Duma, nel Ghouta Orientale, le famiglie …

Leggi tutto >

26 ottobre 2018

Dichiarazione di Astana. La salute, un diritto per tutti, impegno a rispettarlo

Dalla Conferenza mondiale di Astana, in Kazakistan, arriva un nuovo impegno perché tutti, nel mondo,  possano accedere ad una «Assistenza sanitaria di base: da Alma-Ata verso una copertura sanitaria universale e obiettivi di sviluppo sostenibile» (Primary Health Care).  Rappresentanti di ministeri,  capi di Stato, accademici, esperti,  organizzazioni non governative, operatori sanitari, partners delle  Nazioni Unite,  …

Leggi tutto >

31 maggio 2018

Portogallo. Respinte proposte di legge sull’Eutanasia

In Portogallo la depenalizzazione dell’eutanasia attraverso alcune proposte di legge (partito ambientalista Pan, di Bloco de Esquerda Be, del Ps e di quello ecologista Pev)  votate in Parlamento a Lisbona lo scorso 29 maggio non è passata per una manciata di punti, non affiancandosi dunque  in U.E. ai Paesi Bassi,  Belgio e  Lussemburgo. Il dibattito …

Leggi tutto >

29 maggio 2018

Repubblica di Irlanda. Referendum Aborto

Con un 66.4%  contro un  33.6%  ed una presenza del 64.1% di affluenza elettorale la Repubblica di Irlanda  ha espresso il parere favorevole di abrogare il divieto costituzionale dell’interruzione volontaria di gravidanza nel referendum di venerdì 25 maggio scorso. Si passerà dunque presto ai lavori per un disegno di  legge in tema di aborto che …

Leggi tutto >

News più vecchie »