Bioetica News: dall'Italia

12 dicembre 2017

Fine vita: Dat e consenso informato

Martedì 12 dicembre è prevista nell’Aula del Senato  la discussione del ddl n. 2801 sulle Disposizioni anticipate di trattamento già approvato dalla Camera e due giorni dopo  il voto finale. Saranno discusse  diverse letture parlamentari. Tuona  forte il disaccordo  espresso su alcuni punti del disegno di legge.  Di  «Dieci nodi da sciogliere» scriveva il 30 novembre  l’editorialista Francesco Ognibene su …

Leggi tutto >

11 dicembre 2017

Giovani. I nuovi poveri

La situazione dei giovani che emerge dai dati raccolti da Caritas, rapporto 2017  «Futuro Anteriore» Nascono poveri e si rassegnano. Non raggiungono i 34 anni e hanno già fatto l’esperienza  di mettersi in coda al centro di ascolto parrocchiale, restano a carico di genitori che non riescono a mantenerli e il circolo vizioso della povertà …

Leggi tutto >

7 dicembre 2017

Quella bambina due volte violentata

Una bambina di undici anni abusata sessualmente resta incinta. È nigeriana, come il suo stupratore di ventiquattro anni più vecchio. Quando la mamma della piccola si accorge della situazione, a causa di un rigonfiamento della pancia, porta la bambina in ospedale e, d’accordo con i medici, si procede con l’interruzione di gravidanza. Il tutto si consuma …

Leggi tutto >

6 dicembre 2017

Biotestamento. Il disegno di legge è in esame al Senato

Il testo di legge su Consenso informato e disposizioni anticipate di trattamento (n. 2801) approvato dalla Camera e trasmesso  in Senato il 21 aprile 2017 è, dopo le audizioni, in esame da ieri 5 dicembre. Lasciano perplessità alcuni punti nel ddl, ad esempio  l’art. 4 sulle Dat al comma 5, che lederebbe «l’autonomia decisionale del …

Leggi tutto >

4 dicembre 2017

Il grido dei poveri nella Giornata Mondiale

C’è tutto nel suo tono e nel suo sguardo quello che può servire  a far capire cosa significa toccare il fondo dopo un’esistenza «normale», perdere la casa, sentirsi di peso La voce di Giovanni tradisce un’emozione forte e in un attimo trasmette a coloro che domenica 19 novembre gremiscono la chiesa del Cottolengo molto di più …

Leggi tutto >

23 novembre 2017

Senso dell’esistenza e squilibri ecologici: i dubbi del filosofo

Intervista al prof. Gianluca Cuozzo, allievo di Riconda1 Un vero maestro non genera solo ripetitori del proprio pensiero, ma allievi autonomi e creativi. Questo si può dire di Giuseppe Riconda, classe 1931, professore emerito di Filosofia teoretica all’Università di Torino, che nel suo ultimo libro intervista Una filosofia attraverso la storia della filosofia (Mimesis 2017) …

Leggi tutto >

17 novembre 2017

Affrontare le disparità globali in materia di Salute

Su tale tema da giovedì 16 novembre fino a sabato 18  in Vaticano sono in corso i lavori della XXXII Conferenza internazionale organizzata dal Dicastero per il Servizio dello Sviluppo  Umano Integrale in collaborazione con la Confederazione internazionale delle Istituzioni Sanitarie Cattoliche (CIISAC). Nel dare il benvenuto ai partecipanti il  prefetto del Dicastero Peter Kodwo …

Leggi tutto >

17 novembre 2017

Fine vita: Papa Francesco “umanità all’accompagnamento del morente” e rinuncia all’accanimento terapeutico

«Gli interventi sul corpo umano diventano sempre più efficaci, ma non sempre sono risolutivi: possono sostenere funzioni biologiche divenute insufficienti, o addirittura sostituirle, ma questo non equivale a promuovere la salute. Occorre un supplemento di saggezza, perché oggi è più insidiosa la tentazione di insistere con trattamenti che producono potenti effetti sul corpo, ma talora …

Leggi tutto >

10 novembre 2017

III Simposio su “Amoris Laetitia”

Il Vangelo dell’amore tra coscienza e norma è il tema del Terzo Simposio sull’Esortazione Amoris Laetitia  (19 marzo 2016) di Papa Francesco che si svolgerà a Roma nella giornata di  sabato 11 novembre. «Un evento culturale di ampio rilievo, che partendo dalla  vita concreta delle famiglie, potrà raccogliere le istanze dell’Amoris Laetitia e rilanciarle sul …

Leggi tutto >

10 novembre 2017

In Vaticano Simposio internazionale: per un mondo libero dalle armi nucleari e per un disarmo integrale

Giovedì  9 novembre si è tenuto  con  Jody Williams, coordinatrice Campagna Internazionale contro le Mine anti-persona, e Beatrice Fihn, direttrice Internazional Campaign to Abolish Nuclear Weapons, entrambe insignite del Premio Nobel per la Pace l’una 1997 e l’altra nel 2017,  l’incontro in Campidoglio sui Vent’anni di Nobel per la Pace alla società civile internazionale per il …

Leggi tutto >

News più vecchie »