Come il Samaritano. Dall’intuizione di san Giovanni Paolo II alla pastorale della salute


Bologna, da lunedì 08 maggio 2017 a mercoledì 10 maggio 2017
XIX Convegno nazionale dei Direttori degli Uffici diocesani, delle Associazioni e degli Operatori di pastorale salute
di redazione Bioetica News Torino *
pubblicato il 9 febbraio 2017
Come il Samaritano. Dall’intuizione di san Giovanni Paolo II alla pastorale della salute

La XIX edizione del Convegno nazionale dei Direttori di Uffici diocesani, delle Associazioni e degli Operatori di pastorale della salute, promossa dall’Ufficio nazionale per la Pastorale della Salute – Cei,  si svolgerà a Bologna nei giorni dall’8 al 10 di maggio e avrà come tema Come il Samaritano. Dall’intuizione di san Giovanni Paolo II alla pastorale della salute.

Sede: Bologna, Novotel Bologna Fiera, via Michelino 73.

Obiettivo: Partendo dal cammino compiuto in questi venticinque anni  grazie all’intuizione di san Giovanni Paolo II di favorire, attraverso l’Istituzione della Giornata Mondiale del Malato, una prassi ordinaria della pastorale della salute nella comunità ecclesiale che ha dato i suoi frutti. E  nell’essere grati  per l’impegno profuso nel far diventare la pastorale della salute parte integrante della missione della Chiesa, il convegno di Bologna si propone di mettersi in ascolto degli uomini e delle donne del nostro tempo affinché, memori del passato, sappiamo vivere il presente con passione e abbracciare il futuro con speranza. Sapremo fare delle sfide che abbiamo davanti a noi  un’opportunità per annunciare il Vangelo e curare i malati (cfr. LC 9,2) e promuovere una  salute integrale dei malati e delle persone sofferenti?

Relatori: don Carmine Arice, ssc  Cei, direttore Uff. naz. Pastorale della Salute; prof. Silvio Brusaferro − ordinario di igiene generale e applicata all’Università degli Studi di Udine; prof. Tonino Cantelmi − psichiatra e psicoterapeuta, professore di ciberpsicologia − Uer; sr Angela Casarotti Sanità cattolica; padre Geremia Folli, ofm capp. − fondatore del Volontariato Assistenza Infermi di Bologna; Aldo Marinelli  cappellano; Roberto Maurizio −  volontario Unitalsi; card. Francesco Montenegro − arcivescovo di Agrigento e  presidente Commissione episcopale per il Servizio della Carità e della Salute;  mons. Italo Monticelli, già direttore Uff. past. salute Milano;   P. Leocir Pessini, mi  − superiore generale dell’Ordine Ministri degli Infermi (Camilliani);  Michele Sardella − operatore sanitario; Francesco Scimè  direttore Ups Bologna;  sr. Alessandra Smerilli, fma − professore aggiunto di Economia politica PFSE Università Auxilium Roma; Alessandro Zaccuri  − giornalista di Avvenire;   mons. Matteo Zuppi  − arcivescovo di Bologna.

Iscrizione: online entro il 20 aprile p.v.:   http://www.iniziative.chiesacattolica.it/EventiCEI/page.jsp?action=landing&eventid=CEI-APPUNTAMENTO-16770
Per chi pernotta: in camera singola € 235,00 e in camera doppia € 215,00;  chi non pernotta iscrizione euro 50 e pasti extra 20 euro.

Ulteriori informazioni: www.salute.chiesacattolica.it 

(Aggiornamento 28 marzo 2017)

 

Scheda Evento

Data evento

dal 08 maggio 2017 al 10 maggio 2017

Tipo di evento

XIX Convegno nazionale dei Direttori degli Uffici diocesani, delle Associazioni e degli Operatori di pastorale salute

Luogo

Costo

Iscrizioni: online entro 20 aprile p.v.: iscrizione per chi non pernotta 50 euro, pasti extra 20 euro

Contatti per informazioni

Ufficio nazionale per la Pastorale della Salute
Segreteria organizzativa
tel.  06.6639 8477 – fax 06.6639 8427
salute@chiesacattolica.it

 

Allegati

 
 

Mappa

Mappa

Novotel Bologna Fiera, via Michelino 73, Bologna

(*) redazione Bioetica News Torino
© Riproduzione Riservata