Editoriale

di Redazione Bioetica News Torino *
pubblicato il 13 dicembre 2013

Cari lettori,

dedichiamo il numero di dicembre al tema della fragilità umana, un tema universale che ci riguarda e ci accomuna all’umanità tutta intera. Un argomento che caratterizza la nostra esistenza, che rimanda a una dimensione della persona e alla sua condizione nella storia e che sollecita riflessioni su come la nostra epoca odierna accolga, e curi, i tanti volti della fragilità, di tipo  esistenziale ed economico-sociale. Riportiamo gli interventi degli illustri esperti che ne hanno discusso al convegno intitolato «L’uomo fragile. La condizione umana tra resistenza e resa» svoltosi al Centro Congressi Santo Volto di Torino il 26 ottobre scorso e organizzato dall’Amci e dalla Piccola Casa della Divina Provvidenza.

All’introduzione del professore Giorgio Palestro, presidente del Centro Cattolico di Bioetica e professore ordinario emerito di Anatomia e istologia patologica dell’Università degli Studi di Torino seguono la lectio magistralis del noto medico psichiatra e scrittore professore Vittorino Andreoli e la relazione «Elogio della fragilità. La prospettiva cristiana» del professore Paolo Scquizzato, docente di Teologia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Infine, come è avvenuto  al convegno, presentiamo la  testimonianza  dello scrittore Pierluigi Sommariva.

Del convegno pubblichiamo anche  l’articolo del professore Enrico Larghero dal titolo «La fragilità e l’amore» uscito nei giorni successivi all’evento su «il nostro tempo».

Due sono le video-interviste, una a Vittorino Andreoli e l’altra a Pierluigi Sommariva, realizzate dal giornalista Marco Panzarella.

E poi le presentazioni  dei volumi «Il Gesù di tutti» di Vittorino Andreoli e «Elogio della vita imperfetta» di Paolo Scquizzato,  la recensione del critico cinematografico Gianluca Arnone su «Still life» di Uberto Pasolini, una storia che tratta di solitudine, morte e del valore della vita, per finire con le consuete rubriche dello «Scaffale» a cura del professore Giuseppe Zeppegno e delle Notizie dall’Italia e dal Mondo e degli Appuntamenti a cura della giornalista Lara Reale.

Nell’avvicinarci alle festività natalizie vi offriamo un piccolo dono, quello di poter rivivere alcuni momenti del Concerto di Natale tenuto dal maestro violinista Uto Ughi accompagnato al pianoforte da Alessandro Specchi mercoledì 11 dicembre al Centro Congressi Santo Volto di Torino; una serata organizzata dall’Associazione culturale «Arturo Toscanini» di Savigliano insieme all’Arcidiocesi di Torino e il cui ricavato andrà a favore della Caritas regionale della Sardegna per il sostegno delle famiglie colpite un mese fa dall’alluvione.

Vi annunciamo che il prossimo anno, nel numero di Gennaio saranno pubblicate le relazioni del convegno «Bioetica, filosofia e teologia. Trascendenza e modelli antropologici per la medicina del XXI secolo», organizzato dal Centro Cattolico di Bioetica e tenutosi sabato 8 giugno presso l’Aula Magna della Facoltà Teologica di Torino.

Assieme al professore Giorgio Palestro Presidente del Centro Cattolico di Bioetica che ringrazia tutte le persone che fanno parte del Centro Cattolico e  che hanno collaborato alla rivista «Bioetica News Torino», esprimiamo a tutti voi,  lettori, i nostri più vivi auguri di Buone Feste e  Felice Anno Nuovo 2014!

Lo staff «Bioetica News Torino»

(*) Redazione Bioetica News Torino
© Riproduzione Riservata