Editoriale

di Redazione Bioetica News Torino *
pubblicato il 8 giugno 2014

Cari lettori,

Una doccia fredda per i cattolici il no della Commissione Europea che ha ignorato i risultati dell’iniziativa popolare  «Uno di noi» a favore della vita umana, svolta in 28 Paesi e conseguendo un’eclatante vittoria con quasi due milioni di sottoscrizioni.

In questo numero vi proponiamo  diversi temi.

La  video intervista alla professoressa Alessandra Graziottin, direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia medica presso il San Raffaele Resnati- Milano, presidente della Fondazione onlus, che porta il suo nome, da lei fondata, per la cura del dolore nella donna, nonché autrice di numerose pubblicazioni a livello internazionale. Ci descrive in sintesi la relazione «Donna, corpo e sessualità»  che ha esposto al convegno di Bioetica «Al femminile. Donna e società: ieri, oggi e domani» tenutosi al Centro Congressi Santo Volto di Torino.

Giovanni Carluccio, tributarista, in «Etica e lavoro» fa emergere alcune questioni di interessante dibattito, legate alle sfide del mondo globalizzato in un tempo di forte crisi economica. Parte da una domanda chiara: La componente umana in un’economia globalizzata è risorsa da valorizzare (fine) o strumento governato da una logica mercantile (mezzo)?

In «Giovani e anziani a confronto» la teologa e docente di religione Clara Di Mezza rilancia la ripresa di una più concreta relazione tra generazioni, focalizzando l’attenzione anche a livello didattico da parte dei docenti per educare i giovani a considerare la vecchiaia come una fase dell’esistenza che merita di essere vissuta.

Frutto di un recente incontro con i gruppi famiglia della  Diocesi di Torino a Villa Lascaris di Pianezza è il racconto che Valeria Malcangi e Piergiacomo Oderda, direttori della Pastorale diocesana per la Famiglia, ci offrono  dell’intervento della psicologa  Stefania Raymondo su «come parlare ai bambini della morte», riprendendone i punti più significativi.

Concludiamo con la lettera della biologa Enza Fruttero, che abbiamo già avuto modo di conoscere attraverso gli scritti pubblicati nella nostra rivista sui resoconti dei progetti missionari a Gambo in Etiopia, dove si reca almeno una volta all’anno per portare la propria esperienza professionale  e un aiuto alle iniziative di sviluppo dei missionari della Consolata   nell’ospedale e nel villaggio. Questa volta il suo racconto di viaggio si arricchisce di tre ritratti.

Nelle rubriche, come di consueto,  troverete le Notizie dall’Italia, dal Mondo e gli Appuntamenti a cura di Lara Reale, le novità editoriali de Lo Scaffale a cura di Giuseppe Zeppegno,  le recensioni del Libro sull’accanimento terapeutico curato da Valter Giantin e scritta da Federico Rovea e del Film «Le meraviglie» della regista Alice Rohrwacher ad opera di Federico Pontiggia.

Annunciamo che nel prossimo numero pubblicheremo le relazioni del convegno che si terrà sabato mattina 14 giugno al Centro congressi Santo Volto intitolato«Vita prenatale. Inizio di un viaggio» dalle ore 8 alle ore 13. Promosso dal Centro Cattolico di Bioetica interverranno Giorgio Palestro, presidente del CCB, Clementina Peris, medico ginecologo, Gino Soldera, psicologo, psicoterapeuta e presidente Anpep, don Mario Rossino, teologo morale.

 

Una buona lettura!

Lo Staff di «Bioetica News Torino»

(*)
© Riproduzione Riservata