Educare alla vita e alla salute

di Ivan Raimondi *
pubblicato il 6 gennaio 2013
Educare alla vita e alla salute

Al via il II anno di Specializzazione in Pastorale della Salute

Mercoledì 16 gennaio 2013, presso la sede della Facoltà Teologica di Torino, prenderà l’avvio il secondo anno della seconda edizione del Corso di specializzazione in Pastorale della Salute, promosso dalla Consulta Regionale perla Pastorale della Salute della CEP  in collaborazione con l’Ufficio diocesano perla Pastorale della Salute, il centro Camilliano di Pastorale Sanitaria e la Piccola Casa della Divina Provvidenza di Torino.

la locandina del corso

Il Biennio si prefigge di creare negli operatori pastorali e sanitari la consapevolezza e la sensibilizzazione etico-pastorale nella buona pratica assistenziale e di cura. Il processo formativo  intende  sviluppare un percorso etico, umano e spirituale-pastorale con una specifica determinante: la considerazione del malato come persona e come immagine di Dio con un punto di forza nella fede cristiana.

Il corso è rivolto in particolare a: operatori pastorali della Salute impegnati  in strutture socio-sanitarie e sul territorio, assistenti religiosi, religiosi e religiose, studenti di teologia, operatori sanitari, volontari della associazioni operanti nel mondo della Salute, ministri straordinari della comunione eucaristica, uditori interessati ad approfondire alcune tematiche.

L’iniziativa è valida anche per coloro che, essendo già ministri straordinari della comunione, volessero svolgere attività pastorali in aiuto dei cappellani o dei parroci nei luoghi di cura, così come previsto dalle normative diocesane.  Sono previsti i crediti ECM per tutte le professioni sanitarie.

È  una buona occasione nel contesto di questo decennio dedicato all’’Educazione ed alla Formazione: prepara dei laici e li motiva, affinché  possano dedicarsi al mondo della Salute.

Sul sito diocesano (www.diocesi.torino.it/salute) si trovano tutte le informazioni utili per iscriversi.


Per ulteriori  informazioni: dott. Ivan Raimondi
tel. 011.51.56.362, e-mail salute.progetti@diocesi.torino.it

(*) Dott. Ivan Raimondi
Responsabile progetti-eventi Ufficio per la Pastorale della Salute-Arcidiocesi di Torino
© Riproduzione Riservata