Famiglia, Educazione e Società: 15° Corso estivo internazionale di Aggiornamento in Bioetica


Roma, da lunedì 11 luglio 2016 a venerdì 15 luglio 2016
Corso estivo di Aggiornamento in Bioetica
di Redazione Bioetica News Torino *
pubblicato il 24 giugno 2016

La Facoltà di Bioetica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum organizza due corsi estivi di bioetica per l’anno 2016. Il primo, Corso Estivo di Bioetica, è indirizzato a coloro che desiderano acquisire una formazione di base sui temi di bioetica. Il secondo, Corso Estivo di Aggiornamento in Bioetica, (programma inglese e spagnolo)affronterà, come ogni anno, una tematica specifica. Quest’anno il tema è:  Bioetica, Famiglia ed Educazione.

È possibile frequentare uno dei corsi o entrambi presso l’Aula Master della sede universitaria Regina Apostolorum, via degli Aldobrandeschi 190, Roma.

Dall’11 al 15 luglio  2016 si svolgerà il Corso monografico in  BioeticaFamiglia, Educazione e Società, organizzato dalla Facoltà di Bioetica in collaborazione con il Forum delle associazioni familiari, l’Associazione Comitato art. 26 Non si tocca la famiglia, Crescere in famiglia, La Manif pour Tous Italia e l’Associazione Arché.

Il corso è sponsorizzato della Facoltà di Bioetica dell’ Università Anáhuac del Norte del Messico e dalla Cattedra UNESCO di Bioetica e Diritti Umani.

Si rivolge a: medici, operatori sanitari, insegnanti, sacerdoti, religiosi, giuristi e cultori della materia.

Obiettivi: La famiglia è il luogo in cui la bioetica si vive. È in famiglia che si impara il rispetto del “diverso” a partire dal riconoscimento e dall’accettazione della differenza personale, sessuale e caratteriale tra marito e moglie, tra fratelli e sorelle e reciprocamente di figli e genitori. È in famiglia che si impara ad accogliere la vita all’arrivo di un figlio e a prendersi cura della “fragilità” del fratello disabile o del nonno anziano accolto in casa. È in famiglia che si apprende senza troppe parole ad amare ogni vita umana.
Che succede però se la famiglia cambia forma, dalle famiglie “allargate” a quelle monogenitoriali? Cosa succede se i figli malati o “difettosi” non vengono accolti ma abortiti? Cosa succede se lo Stato non mette in atto misure economiche e sociali a vantaggio della famiglia, specialmente se numerosa? E che succede se la scuola, invece di collaborare nell’educazione dei figli secondo la verità e il bene della persona umana propone progetti negativi e fuorvianti?
Il corso estivo si propone di riflettere sulla famiglia fondata sul matrimonio come culla della vita e cellula originaria della vita sociale. Infatti, “la vita di famiglia è un’iniziazione alla vita sociale” (CCC2207). Si proporrà un’analisi di ciò che rischia di distruggerla minandola al suo interno, ma anche delle buone prassi per difenderla al fine di promuovere la dignità della persona e lo sviluppo armonico della sua personalità relazionale così come la coesione e integrazione sociale. Il percorso di studio sarà anche esteso al delicato ambito dell’educazione dove la scoperta delle problematiche bioetiche, nel dialogo in famiglia come a scuola, mentre suscita curiosità e interesse svolge un importante compito di formazione dei giovani alle virtù, contribuendo a costruire un’autentica cultura della vita.

Temi:
Famiglia e matrimonio
Carlo Rocchetta: Il linguaggio dell’amore coniugale
Angela Tagliafico: Elementi di spiritualità famigliare
Stephan Kampowski: Famiglie diverse. Espressioni dello stesso ideale?

Famiglia, diritto e Dottrina sociale
Giancarlo Cerrelli: Famiglia e diritto
Michael Ryan: La famiglia nella Dottrina sociale della Chiesa
Paolo Maria Floris: Politiche a sostegno della famiglia
Dina Nerozzi: La famiglia nel mondo occidentale: aspetti biopolitici

Famiglia e cura della vita
Paola Binetti: Questioni di Bioetica nella vita famigliare
Joseph Tham: Famiglia, fertilità e genitorialità
Mario Adinolfi: Utero in affitto
Carlo Bellieni: I figli e la cultura dello scarto
Frank Pavone: Maternità interrotte: aspetti psicologici del post aborto
Roberto Bernabei: L’anziano accolto in famiglia

Famiglia, scuola ed educazione
Furio Pesci: Il compito educativo della famiglia
Pasquale Troia: Il compito educativo della famiglia
Giorgia Brambilla: Educazione libera e “parentale”: presentazione delle varie iniziative in Italia
Carlo Climati: Le nuove forme di famiglia nella filmografia e nei media

Famiglia e gender
Elvira Lo Zupone: Identità di genere: prospettive pedagogiche
Donatella Mansi: Educazione all’affettività e alla sessualità: le buone prassi
Chiara Iannarelli: Gender a scuola: come aiutare le famiglie?

Lavori di gruppo e laboratori
Lavoro di gruppo “Universo formato single” (a cura di “Arché”)
Laboratorio sull’omogenitorialità (a cura di “Non si tocca la famiglia”)
Laboratorio su come educare i ragazzi alle virtù (a cura di “Crescere in famiglia”)

Serate
Cineforum sulla figura del padre a cura di Roberto Marchesini
•In dialogo con Pupi Avati: la bellezza della famiglia
Conferenza di Gianfranco Amato

Direttore del Corso: prof.ssa Giorgia Brambilla

La frequenza è obbligatoria per un 80% per avere diritto al certificato di frequenza con i crediti formativi acquisiti. (la richiesta si effettua presso lo sportello della segreteria generale).
Le conferenze sono tenute in italiano, con traduzione simultanea in spagnolo, inglese e italiano.
Tutti i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione. (a cura della Segreteria di Facoltà)
Per gli studenti del Ciclo di Licenza in bioetica, la partecipazione alle attività didattiche ed alla verifica del profitto del Corso monografico della seconda settimana (11-15 luglio) da diritto all’acquisizione di 3 crediti ECTS, validi per il proprio programma di studio.
L’ISSR Regina Apostolorum riconosce l’evento come corso di aggiornamento per gli insegnanti di Religione Cattolica.
È stata fatta richiesta di applicazione per crediti CFU attraverso l’Università Europea di Roma.

Iscrizione e modalità di pagamento: il pagamento delle tasse accademiche si effettua presso lo sportello amministrativo dell’Ateneo o tramite bonifico bancario o PayPal. (www.upra.org)
Termini di scadenza iscrizione:  4 luglio per chi si iscrive ad entrambi i corsi; 11 luglio per chi si iscrive solo al secondo corso
Per coloro che utilizzeranno la spedizione postale dei documenti, le scadenze per il ricevimento del materiale sono: 28 giugno per chi intende iscriversi ad entrambi oppure 5 luglio per chi si iscrive solo al secondo corso.

 

Scheda Evento

Data evento

dal 11 luglio 2016 al 15 luglio 2016

Orario

Dalle 9.00 alle 18.30 escluso serate

Tipo di evento

Corso estivo di Aggiornamento in Bioetica

Luogo

Costo

Dal 1 giugno 2016 € 350,00 Corso di aggiornamento in Bioetica; € 550,00 corso introduttivo + corso di aggiornamento

Contatti per informazioni

Ateneo Pontificio Regina Apostolorum
Segreteria di Facoltà di Bioetica
via degli Aldobrandeschi, 190 – Roma
info.bioetica@upra.org
www.upra.org

Per sistemazione  vicino all’Ateneo: 
Casa delle Suore Missionarie Benedettine di Tutzing, via dei Bevilacqua, 60 – Roma
tel.+39 06.6650061 –  e-mail: casaroma@osbtutzing.it;  info@benedettineroma.it
www.benedettineroma.it

Istituto Suore Minime di Nostra Signora del Suffragio, via della Stazione Aurelia, 169 – Roma
tel.+39 06 664 160 73 –  e-mail: info@casamontetabor.com

Hotel Roma Aurelia Antica, via degli Aldobrandeschi, 223 –  Roma
tel.+39 06.665441
www.romaureliantica.com

Hotel Aldobrandeschi, via degli Aldobrandeschi, 295 –  Roma
tel. +39 06.66415964
www.hotelaldobrandeschi.it

 

Mappa

Mappa

Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Via degli Aldobrandeschi, 190 Roma, RM, Italia

(*) Redazione Bioetica News Torino
© Riproduzione Riservata