Il contributo delle Medical Humanities nella formazione dei professionisti sanitari


Roma, venerdì 04 ottobre 2019
Convegno
di redazione Bioetica News Torino *
pubblicato il 9 settembre 2019

L’Istituto di Bioetica e Medical Humanities (IBioMedH) – Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e l’Associazione italiana di Sociologia sezione Sociologia della Salute e della Medicina organizzano in collaborazione con il Centro di Ateneo di Bioetica e Scienze della Vita  venerdì 4 ottobre, dalle ore 9.30 alle 17, in Roma, presso la medesima Università, un convegno sul tema delle Medical Humanities: il contributo delle MH nella formazione dei professionisti sanitari.

Ha i patrocini delle Facoltà di Medicina e Chirurgia, di Scienze della Formazione e di Psicologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e della Società Italiana di Sociologia della Salute.

Sede:  Centro Congressi Europa, Sala Italia, Università Cattolica del Sacro Cuore – Roma, largo F. Vito, 1.

Obiettivo: le Medical Humanities rappresentano un percorso fondamentale, e non solo ancillare, dei curricula formativi di coloro che sono destinati a svolgere il ruolo di professionisti in area sanitaria, in virtù del loro contributo essenziale per una compiuta analisi dei reali bisogni dei pazienti e dei loro familiari, per la promozione di percorsi assistenziali rispettosi della dignità umana, per abbracciare una visione olistica di malattia, per il miglioramento della relazione empatica tra la persona bisognosa di cure e i professionisti clinici, per la promozione del benessere dei professionisti e la prevenzione del rischio di burnout.
Il convegno presenta  il contributo essenziale offerto dalle Medical Humanities negli scenari di cura ed evidenzia lo spazio ancora residuale che queste discipline occupano nei corsi di insegnamento di area medica.

Il Convegno è aperto a tutti.

Intervengono:  Alessandro ANTONIETTI – Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Giuseppe Ottavio ARMOCIDA – Già Presidente della Società Italiana di Storia della Medicina, Rita BIANCHERI – Università di Pisa, Mario CARDANO – Università di Torino, Vincenzo  CESAREO –  Università Cattolica del Sacro Cuore, Marianna GENSABELLA – Università degli Studi di Messina, Simona GIARDINI – Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, Guido GIARELLI – Università Magna Graecia di Catanzaro, Linda LOMBI – Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Emanuela MAZZA – EACH International Association for Communication in Healthcare, Luigi PATI – Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Alessandro LUPO –  Università La Sapienza di Roma, Antonio G. SPAGNOLO, Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, Sandro SPINSANTI – Fondatore dell’Istituto Giano, Vittoradolfo TAMBONE – Università Campus Biomedico di Roma, Lucia ZANNINI – Università degli Studi di Milano.

Comitato organizzatore: Simona GIARDINA, Dino MOLTISANTI
Comitato scientifico: Rocco BELLANTONE, Antonio G. SPAGNOLO, Linda LOMBI, Guido GIARELLI, Mario CARDANO

Per iscrizione:  http://fopecom-rm.unicatt.it/fopecomonline/default.aspx?Edizione=1&IdEvento=6147

 

Scheda Evento

Data evento

04 ottobre 2019

Orario

Dalle ore 9.30 alle ore 17.00

Tipo di evento

Convegno

Luogo

Roma

Contatti per informazioni

Segreteria organizzativa
tel. 06 3015 5715
e-mail: patriziadelprincipe@unicatt.it

Allegati

 
 
(*) redazione Bioetica News Torino
© Riproduzione Riservata