Il Libro «Dalla parte della vita. Itinerari di bioetica» di Larghero E. – Zeppegno G. (edd.)

di Elio card. Sgreccia *
pubblicato il 12 luglio 2015
Il Libro «Dalla parte della vita. Itinerari di bioetica» di Larghero E. – Zeppegno G. (edd.)

Pubblichiamo di seguito  la presentazione premessa al volume scritta dal cardinale Elio Sgreccia, presidente emerito della Pontificia Accademia per la Vita.

La seconda edizione riveduta testimonia otto anni circa di didattica nel Master di Bioetica

La revisione della seconda edizione del manuale di bioetica Dalla parte della vita. Itinerari di bioetica viene alla luce per testimoniare otto anni circa di didattica nel Master di Bioetica, che vede congiunte due istituzioni universitarie, la Facoltà Teologica e la Facoltà di Medicina, e che ha registrato ogni anno un centinaio ed oltre di professionisti trasformatisi in allievi appassionati di verità e di verifiche.
Ma la nuova revisione dice anche che durante questi anni sono da registrare questioni nuove o sviluppi a distanza di sperimentazioni di largo respiro, a cui bisogna dar conto e in termini di risultati e in termini di bibliografia.

La «scuola» è  rappresentata da un Centro di Bioetica che fa parte anche della Federazione Internazionale dei Centri e Istituti di Bioetica

Ma soprattutto è da sottolineare con soddisfazione che la «scuola» ha preso forma, ha una sua autonomia e una sua identità di riferimento. Questo fatto ha consentito all’iniziativa di vedersi rappresentata da un Centro di Bioetica che fa parte anche della Federazione Internazionale dei Centri e Istituti di Bioetica, che hanno come polo di riferimento fondativo la Dignità della Persona. Il dialogo fra le discipline biomediche e le varie componenti della teologia presenta di per sé una promessa di arricchimento, cui la rapida evoluzione della cultura globalizzata, alimentata dagli eventi di significato scientifico o di natura giuridica, pone la urgenza di quell’aggiornamento che si rintraccia in più parti dell’opera, non soltanto come precisazione di dettaglio.

La Bioetica in questi anni ha più volte lanciato speranza e attese che si sono rivelate faticose nella realizzazione, mentre indubbiamente d’altro canto, grazie al lavoro dei ricercatori silenziosi, maturano ogni anno sul piano clinico novità di grande interesse. Senza nasconderci il fatto che le ideologie si condensano talora come delle tempeste e occupano i giornali e i parlamentari.

Ripensare e aggiornare nova et vetera è compito della nuova edizione che, in ogni caso, registra una tappa di maturazione.

✠ Elio card. Sgreccia
Presidente Emerito della Pontificia Accademia per la Vita

 

Larghero E - Zeppegno G., Dalla parte della vita. Itinerari di bioetica, 2 ° ed. riv., 2015, (copertina)

 

LARGHERO E. – ZEPPEGNO G.
Dalla parte della vita
Itinerari di bioetica

Collana «Studia Taurinensia» – Michele Pellegrino
Effatà Editrice, Cantalupa (To) 2015,  2° ed. riv. pp. 848
€ 38,00

 

 

(*) Presidente emerito della Pontificia Accademia per la Vita
© Riproduzione Riservata