Le fragilità umane tra solitudine e speranza: convegno della Pastorale Salute e Caritas

di Redazione Bioetica News Torino *
pubblicato il 26 febbraio 2015
Le fragilità umane tra solitudine e speranza: convegno della Pastorale Salute e Caritas

Al Salone Teatro della Parrocchia Beata Vergine delle Grazie (Crocetta), in via Marco Polo 6, sabato mattina 28 febbraio con lo psicoterapeuta e sociologo don Domenico Cravero e il direttore scientifico del concorso letterario «Storie di Guarigione», nonché responsabile CSM Barriera di Milano AslTo2, il dottor Giuseppe Tibaldi, si parlerà di «Fragilità umane tra solitudine e speranza» nel convegno accreditato ecm per tutte le professioni sanitarie e promosso dalle parrocchie dell’Unità pastorale 3 dell’Arcidiocesi di Torino, in collaborazione con gli uffici diocesani per la Pastorale della Salute e della Caritas.

Nel corso della mattinata si alterneranno riflessioni su come vivere in un mondo più umano con Rosanna Tabasso del Sermig, il dottor Paolo Jarre, direttore del Dipartimento Patologia delle Dipendenze presso l’AslTo3 e la dottoressa Francesca Di Summa, presidente dell’Istituto di psicologia individuale «Alfred Adler».

Il convegno si terrà dalle 8 alle 13.30 e, suddiviso in due sessioni, sarà moderato da don Marco Brunetti, direttore dell’Ufficio diocesano per la pastorale della Salute e dal dottor Marco Salza, direttore generale Presidio sanitario San Camillo.

Per iscriversi compilare ed inviare la scheda di iscrizione, contenuta nel pieghevole (www.diocesi.torino.it/salute) , entro venerdì 23 febbraio alla segreteria organizzativa:

Ivan Raimondi – Uffici diocesani Pastorale della Salute e Caritas
via Val della Torre 3 – Torino
tel. 011.51.56.362 – fax: 011.51.56.359
e-mail: salutementale@diocesi.torino.it

Per informazioni: Benedetta Peyron – cpp.segreteria@parrocchiacrocetta.org

La locandina del Convegno (fai click per aprirla in pdf)

Fragilita-Umane-Convegno_28-02-2015_poster

(*) Redazione Bioetica News Torino
© Riproduzione Riservata