Martirio e comunione

XXIV Convegno ecumenico internazionale di spiritualità ortodossa in collaborazione con le Chiese ortodosse


Magnano, da mercoledì 07 settembre 2016 a sabato 10 settembre 2016
XXIV Convegno ecumenico internazionale di Spiritualità Ortodossa
di Redazione Bioetica News Torino *
pubblicato il 7 settembre 2016

In venticinque paesi nel mondo, spesso attraversati da guerre e conflitti, i cristiani sono ancora emarginati e perseguitati per la loro fede. Facendosi eco della loro voce, il XXIV Convegno internazionale di spiritualità ortodossa, che si svolge a Bose dal 7 al 10 settembre p.v., intende illuminare l’intimo legame tra la testimonianza resa a Cristo dai martiri e la comunione tra le Chiese, nei suoi fondamenti scritturistici e patristici, e nelle diverse tradizioni cristiane d’oriente e d’occidente. L’esperienza dei martiri del xx secolo e la testimonianza delle comunità cristiane perseguitate oggi è una preziosa eredità evangelica per tutte le chiese e l’umanità intera.

Le sofferenze e la morte dei martiri cristiani ci parlano dell’unità-comunione della Gerusalemme celeste, dove il Cristo risorto radunerà attorno a sé la moltitudine immensa dei redenti della terra (Ap 7,9) e sarà tutto in tutti (Col 3,11). Il grido dei martiri si fa ancora sentire (Ap 6,10), e si unisce a quello dello Spirito e della Sposa: “Vieni, Signore Gesù” (Ap 22,20). Il sangue dei martiri testimonia già dell’Una Sancta.

Il Convegno ecumenico internazionale di spiritualità ortodossa è diventato un punto di riferimento internazionale per il dialogo ecumenico e lo studio della tradizione spirituale dell’oriente cristiano. È una preziosa occasione d’incontro fraterno, di scambio e condivisione aperta a tutti.

Numerose le delegazioni delle Chiese. Delegato del patriarca Bartholomeos I di Costantinopoli è il metropolita Athenagoras del Belgio, mentre l’archimandrita Athenagoras Fasiolo rappresenterà il metropolita d’Italia Gennadios. La delegazione del Patriarcato di Mosca, guidata dal vescovo Antonij di Bogorodsk, è composta da p. Aleksej (Dikarev) e p. Kirill Kaleda. Il Patriarcato di Alessandria è rappresentato dal metropolita Gennadios di Neiloupoleos, quello di Antiochia da p. Porphyrios (Georgi). La Chiesa ortodossa ucraina è rappresentata dal metropolita Filipp di Poltava, dall’archimandrita Nazarij (Omeljanenko), dallo ieromonaco Panteleimon (Mel’nik), da p. Mykola (Danilevich) e l’archimandrita Filaret (Egorov); la Chiesa ortodossa serba dai vescovi Andrej Čilerdžić (Vienna) e Jeronim di Jegar; la Chiesa ortodossa romena dall’arcivescovo Josif (Pop) dell’Europa centrale e meridionale. Per la Chiesa di Cipro sarà presente il metropolita Grigorios di Mesaoria; per la Chiesa ortodossa d’America l’arcivescovo Melchisedek di Pittsburgh e il vescovo Alexander di Dallas; per la Chiesa ortodossa di Albania il vescovo Asti di Bylis; per la Chiesa ortodossa bulgara p. Stefan Palikarov.
La Chiesa Apostolica Armena è rappresentata al Convegno dall’arcivescovo Nathan Hovhannisyan, direttore del Dipartimento per le relazioni esterne, e l’archimandrita Shahe (Ananyan); la Chiesa copta ortodossa dal vescovo Epiphanios di San Macario. Il vescovo John Stroyan di Warwick rappresenterà l’arcivescovo di Canterbury Justin Welby, e per la Chiesa d’Inghilterra parteciperà al convegno anche il vescovo Jonathan Goodall di Ebbsfleet.
Per la Chiesa cattolica, oltre al cardinale Koch, saranno presenti al Convegno i vescovi Gabriele Mana di Biella, Marco Arnolfo di Vercelli, Juan Antonio Martinez Camino, ausiliare di Madrid, Pier Giorgio Debernardi di Pinerolo, Luigi Bettazzi vescovo emerito di Ivrea e don Cristiano Bettega, direttore dell’Ufficio per l’ecumenismo e il dialogo della CEI. Il dottor Kurian Manoj rappresenterà il Consiglio ecumenico delle Chiese.

Il convegno è aperto a tutti, previa iscrizione presso la segreteria Convegni del Monastero di Bose, Magnano (Bi):  www.monasterodibose.it

 

Scheda Evento

Data evento

dal 07 settembre 2016 al 10 settembre 2016

Tipo di evento

XXIV Convegno ecumenico internazionale di Spiritualità Ortodossa

Luogo

Contatti per informazioni

Segreteria  Convegni
Monastero di Bose
Magnano (Bi)
tel. +39 015.679.185
email: convegni@monasterodibose.it

 

Allegati

 
 

Mappa

Mappa

Via Bose 1, Magnano (Bi)

(*) Redazione Bioetica News Torino
© Riproduzione Riservata