Nella malattia e nella sofferenza le chiese sono più vicine

A cinquecento anni dalla Riforma di Lutero


Roma, da mercoledì 24 maggio 2017 a giovedì 25 maggio 2017
Convegno
di Redazione Bioetica News Torino *
pubblicato il 28 marzo 2017

Il Camillianum Istituto Internazionale di Teologia Pastorale Sanitaria e la Pontificia Università Lateranense organizzano un convegno di due giorni, mercoledì 24 maggio e giovedì 25 maggio, presso l’Aula Magna «Emidio Spogli» della sede camilliana, per riflettere sui punti comuni riguardo alla  malattia e sofferenza tra  cattolici e protestanti,  dopo cinquecento anni dalla Riforma luterana.

Sede: Camillianum, Largo Ottorino Respighi 6, Roma.

Obiettivo:  Si osserva come il progredire della scienza apporti maggiori risultati in ordine alla capacità di controllo del dolore. Tuttavia si evidenza un deficit spirituale che riguarda l’intelligenza della sofferenza: mancano le risposte di senso. Cattolici e protestanti condividono che la sofferenza è sintomo del limite costitutivo e il «luogo di solidarietà tra l’uomo e Dio» (Pareyson). Da questo orizzonte penultimo condiviso è possibile delineare percorsi comuni di tutela della fragilità, pur rimanendo differenze costitutive riguardo l’autonomia umana, i sacramenti, la guida della Chiesa.

Programma:   è articolato in tre sessioni. Mercoledì 24 maggio 2017 dalla 9.30 alle 12.45: aspetti teologico-spirituali con la moderazione del prof. Marco Giuseppe Salvati O.P., ordinario di Teologia dogmatica, Università di San Tommaso d’Aquino, Camillianum. Mercoledì 24 maggio dalle 15 alle 17.45: aspetti teologico-pastorali con la moderazione del prof. Eugenio Sapori M.I., vicepreside del Camillianum. Giovedì  25 maggio dalle 9.30 alle 12.45: aspetti etico-bioetici con la moderazione della prof.ssa Palma Sgreccia, preside del Camillianum.

Docenti:  Paolo BENANTI incaricato di Bioetica Pontificia Università Gregoriana, Mauro COZZOLI ordinario di Teologia Morale Accademia Alfonsiana Camillianum Pul, Enrico Dal Covolo rettore Pul, Beppino ENGLARO socio onorario della Consulta di Bioetica, José Michel FAVI M.I. docente di Teologia della sofferenza Camillianum, Emanuele FIUME pastore valdese, Ermanno GENRE professore emerito di Teologia pratica facoltà Valdese di Roma, sr Riccarda LAZZARI professore emerito di Mariologia Camillianum, Giuseppe LORIZIO ordinario di Teologia Fondamentale Pul, Maurizio MORI ordinario di Bioetica Università di Torino, Arnaldo PANGRAZZI M.I. straordinario di Teologia Pastorale Sanitaria Camillianum, Luciano SANDRIN M.I. ordinario di Teologia Pastorale Sanitaria Camillianum, Luca SAVARINO coordinatore della Commissione delle Chiese Valdesi, Metodiste e Battiste sui problemi etici, Palma SGRECCIA preside Camillianum, Peter TURKSON presidente del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale,  Lubomir  ŽAC, titolaare cattedra di Introduzione alla Teologia e Storia della Teologia Pul.

 

 

Scheda Evento

Data evento

dal 24 maggio 2017 al 25 maggio 2017

Tipo di evento

Convegno

Luogo

Contatti per informazioni

Camillianum
Segreteria@camillianum.it
tel. 06 3297495

 

Allegati

 
 

Mappa

Mappa

Camillianum Istituto Internazionale di Teologia Pastorale Sanitaria, Largo Ottorino Respighi, Roma, RM, Italia

(*) Redazione Bioetica News Torino
© Riproduzione Riservata