Rapporto 2016: Italiani nel mondo


Torino, martedì 13 dicembre 2016
Presentazione di Rapporto 2016 Italiani nel mondo
di redazione Bioetica News Torino *
pubblicato il 8 dicembre 2016
Rapporto 2016: Italiani nel mondo

Presso la sede torinese dell’Ufficio Pastorale Migranti, in via Cottolengo 22, in collaborazione con la Fondazione Migrantes, il Rapporto Giovani e l’Istituto Toniolo dell’Università Cattolica del «Sacro Cuore»  si tiene martedì mattina 13 dicembre, dalle 11 alle 13, la presentazione del Rapporto 2016  «Italiani nel mondo».

Secondo i dati tratti dal volume sono quasi 5 milioni di cittadini italiani residenti all’estero, iscritti all’Aire. Quest’anno si è registrato un aumento di 174.516 rispetto al 2015. Una particolarità è che «si sta progressivamente assistendo a un abbassamento dei valori percentuali del Sud a favore di quelli del Nord del Paese. Ciò consegue dal fatto che, negli ultimi anni, pur restando la Sicilia con 730.189 residenti la prima regione di origine degli italiani residenti all’estero seguita dalla Campania, dal Lazio e dalla Calabria, il confronto tra i dati degli ultimi anni, pone in evidenza una marcata dinamicità delle regioni settentrionali, in particolare della Lombardia e del Veneto». Un’altra particolarità è  quella dei “nuovi migranti” di origine non italiana che partiti dall’Italia con cittadinanza italiana.

 

 

Scheda Evento

Data evento

13 dicembre 2016

Tipo di evento

Presentazione di Rapporto 2016 Italiani nel mondo

Luogo

Contatti per informazioni

Per iscriversi e informazioni:
segreteria@upmtorino.it

 

Allegati

 
 

Mappa

Mappa

Via Cottolengo 22 Torino

(*) redazione Bioetica News Torino
© Riproduzione Riservata