Settimana mondiale del Cervello: neuro-eventi del Gruppo di Ricerca in Neurobioetica – Apra


Pozzoli, Caserta, Roma, Milano, da mercoledì 14 marzo 2018 a domenica 18 marzo 2018
Eventi nell'ambito della Settimana mondiale del Cervello organizzati dal Gruppo di Ricerca in Neurobioetica - APRA
di redazione Bioetica News Torino *
pubblicato il 12 marzo 2018

Il Gruppo di ricerca interdisciplinare in Neurobioetica (GdN) dell’Ateneo Pontificio «Regina Apostolorum» di Roma  (Cattedra UNESCO in Bioetica e Diritti Umani, Istituto Scienza e Fede)  dedica da sette anni or sono  nella Settimana mondiale del Cervello,  promossa da Dana Foundation, una serie di eventi in collaborazione con prestigiose istituzioni accademiche e di ricerca.

Quest’anno, il GdN coordinato dal prof. Padre Alberto Carrara, in collaborazione con l’Università Europea di Roma (UER), partner privilegiato del GdN, la Sispi (Scuola internazionale di Specializzazione con la Procedura immaginativa),  il NCL (Neurological Center of Latium),  il Neuromed –  Irccs (Istituto Neurologico Mediterraneo), organizza diversi eventi consultabili sul blog di Neurobioetica e Neuroscienze e sul sito di www.dana.org:
–  il  seminario su NeurobioEtica  (12 marzo) diretto dal prof. p. Alberto Carrara presso la struttura di ricerca e clinica Neuromed di Pozzilli (Isernia);
– la visita ai laboratori del nuovo stabilimento di ricerca Neurobiotech di Caserta  per comprendere le più recenti frontiere di conoscenza delle ricerche sul cervello, dal CyberBrain alla medicina personalizzata, dai simulatori di virtual reality alle più sofisticate neuro-tecnologie (13 marzo;
– a Roma invece mercoledì 14 marzo dalle 15 alle 19, nell’Aula Master, vi sarà una tavola rotonda interdisciplinare di sintesi sull’idea del “trapianto di testa” nell’essere umano sotto gli aspetti neurochirurgici, psichiatrici, filosofici e teologici, intitolata Frontiere estreme della Neuroetica: l’idea del trapianto di testa (in diretta streaming You Tube https://youtu.be/akXK3v_g04M ).
– la conferenza organizzata dall’Università Europea di Roma (UER)  dalle 9.30 alle 13.30 presso l’APRA, via degli Aldobrandeschi 190, Roma, si propone di presentare a studenti e ricercatori lo stato dell’arte sulle principali tecniche di neurostimolazione tra psicobiologia e applicazione clinica-psichiatrica (15 marzo) – Su You Tube in diretta streaming  P. Alberto Carrara.
– la visita al laboratorio di neuroscienze dell’Università Europea di Roma (EUR), rivolta a studenti e giovani interessati a conoscere più da vicino le attività di ricerca.

Poi  venerdì 16 marzo dalle 17 alle 19 nell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum di Roma, si approfondiranno con filosofi e neuroeticisti le conseguenze neuroetiche relative al cosiddetto  “trapianto di testa” la tavola rotonda sul tema La filosofia si interfaccia con l’idea del trapianto di testa nell’essere umano, evento che rientra nell’ambito delle attività del  Corso di Perfezionamento in Neurobioetica.

La Settimana si conclude a Milano con una giornata  di approfondimento sullo  stato dell’arte relativo al  “Trapianto di Testa”, che si svolgerà  domenica 18 marzo dalle 11 alle 17 presso la Scuola Internazionale di Specializzazione con la Procedura Immaginativa (SISPI) sul tema: Frontiere estreme della Neuroetica: l’idea del trapianto di testa. Tavola rotonda interdisciplinare.

(aggiornamento 15 marzo 2018)

 

Scheda Evento

Data evento

dal 14 marzo 2018 al 18 marzo 2018

Tipo di evento

Eventi nell'ambito della Settimana mondiale del Cervello organizzati dal Gruppo di Ricerca in Neurobioetica - APRA

Luogo

Pozzoli, Caserta, Roma, Milano

Contatti per informazioni

 
(*) redazione Bioetica News Torino
© Riproduzione Riservata