Spirito salesiano nelle sfide culturali e pastorali

di Paolo Merlo *
pubblicato il 1 settembre 2012
Spirito salesiano nelle sfide culturali e pastorali

Iniziative di bioetica attuate dalla sezione torinese della Facoltà Teologica dell’Università Pontificia Salesiana

L’Università Pontificia Salesiana, nata a Torino come Pontificio Ateneo Salesiano, mantiene nel capoluogo piemontese una Sezione della Facoltà di Teologia (www.unisaltorino.it).

Vi sono attivati i corsi di primo ciclo, che conducono al titolo di Baccalaureato in Teologia, e di secondo ciclo, che portano alla Licenza in Teologia Pastorale.

L’esperienza accademica della Sezione è caratterizzata dallo spirito salesiano e dalla provenienza internazionale degli studenti. Lo spirito salesiano si esprime in una particolare attenzione alle sfide culturali e pastorali poste dal mondo giovanile e nella cura di un clima di collaborazione familiare all’interno della comunità accademica. Il carattere internazionale dell’istituzione, favorisce una sensibilità ecclesiale aperta ad orizzonti universali e il confronto quotidiano con altre esperienze culturali.

L’interesse per la bioetica rientra nel quadro più generale della Teologia Morale, cui la Sezione dedica ben 5 corsi (I. Morale Fondamentale; II. Virtù teologali e virtù della religione; III. Morale della vita fisica; IV. Morale sociale; V. Morale sessuale e familiare).
Le tematiche bioetiche trovano ampio spazio nel corso di Morale della vita fisica, proposto ad anni alterni. Eccone i contenuti:

I. I nuovi orizzonti dell’etica della vita: 1) Introduzione storica alla bioetica. 2) Una disciplina pluriforme. 3) La sfida della bioetica “laica”.

II. Per una fondazione dell’etica della vita: 1) Approccio critico alla bioetica basata sui principi. 2) Bioetica e orizzonte antropologico. 3) Bioetica e metodo interdisciplinare. 4) Bioetica e saggezza pratica.

III. Temi particolari: 1) L’inizio della vita: l’embrione umano; la procreazione assistita; la clonazione; l’aborto procurato. 2) La tutela della vita durante il suo corso: la cura della salute; la relazione medico-paziente; ricerca biomedica e sperimentazione sull’uomo; l’errore in medicina. 3) La fine della vita: il paziente terminale fra accanimento terapeutico e abbandono; direttive anticipate di trattamento, suicidio assistito ed eutanasia; morte e accertamento di morte; espianto e trapianto di organi. 4) Elementi di bioetica animale e ambientale.

Tematiche d’interesse bioetico vengono trattate pure nel corso di Morale sessuale e familiare (attivato ad anni alterni) e, in modo saltuario, all’interno di seminari e masters.
Tra le pubblicazioni di bioetica dell’Università Pontificia Salesiana si segnalano:

Merlo P., 2011: Fondamenti & temi di bioetica, LAS, Roma.
Russo G., 2005: Bioetica. Manuale per teologi, LAS, Roma.
Carlotti P., 2001: Questioni di bioetica, LAS, Roma.

(*) Prof. don Paolo Merlo
Docente Ordinario di Teologia Morale
Università Pontificia Salesiana
© Riproduzione Riservata