«Un Ospedale con più Sollievo»: concorso nazionale, X edizione

di redazione Bioetica News Torino *
pubblicato il 6 aprile 2016

Nell’ambito della XV Giornata nazionale del Sollievo che si celebrerà domenica 29 maggio p.v. la Fondazione  nazionale «Gigi Ghirotti», l’Uciim, la Fondazione «Alessandra Bisceglia – W Ale», in collaborazione con il Miur, l’Università Cattolica del «Sacro Cuore», l’Associazione «Attilio  Romanini – onlus» e Aiiro, hanno istituito il concorso «Un Ospedale con più Sollievo» mirato a sollecitare la creatività di bambini, adolescenti e giovani.

Quest’anno al suo decimo anno, patrocinato dal Ministero della Salute e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il concorso  coinvolge il settore dell’istruzione primaria, secondaria e universitaria ed è rivolto anche a bambini e ragazzi che, vivendo una situazione di ospedalizzazione, frequentano le scuole di ogni ordine e grado operanti presso le strutture ospedaliere.

Per sensibilizzare allo spirito della Giornata nazionale,  promossa dalla Fondazione nazionale «Gigi Ghirotti» insieme al Ministero  della Sanità ed alla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome e istituita con decreto del presidente del Consiglio nel 2001, il Concorso sensibilizzare gli alunni di tutte le età, i docenti e le famiglie sul tema del Sollievo, inteso non come la negazione definitiva del dolore fisico, ma piuttosto come sostegno sollecito ed amorevole nel dolore fisico, psicologico e spirituale al malato specie se cronico in evoluzione di malattia.

Siamo prossimi alla scadenza dei temini di consegna degli elaborati, entro il 26 aprile alla Fondazione nazionale «Gigi Ghirotti», via Fratelli Ruspoli 2, Roma.
La premiazione si terrà a Roma durante la celebrazione della XV Giornata nazionale del Sollievo presso il Policlinico Agostino Gemelli, domenica 29 maggio.

Il bando di concorso  è scaricabile da: www.fondazioneghirotti.it

(*) redazione Bioetica News Torino
© Riproduzione Riservata