Sostieni Bioetica News Torino con una donazione. Sostieni

Almaterra contro la violenza sulle donne e di genere L'occasione è la Giornata Internazionale contro la violenza delle donne per eliminarla, per essere a fianco e a ricordo delle vittime

L’Associazione interculturale femminile Alma Terra di Torino organizza insieme a YEPP Torino Porta Palazzo, progetto di integrazione interculturale giovanile, un incontro per divulgare che cosa è la violenza alle donne, per riflettere come affrontarla, proteggere le donne e i bambini, dando ascolto alle esperienze di chi purtroppo ci è passato e condividere le difficoltà e le possibilità di ripresa della vita. È on line sulla piattaforma zoom e su facebook live, un programma fitto di eventi dalle ore 14 alle ore 20.30.

MODALITÀ: on line tramite piattaforma zoom il cui collegamento verrà dato previa iscrizione all’evento per poter partecipare scrivendo a: sportello@almaterratorino.org

Dalle ore 17.30 alle 20 si tiene una tavola rotonda a cui interverranno:
Silvia Spinelli, psicoterapeuta: empowerment femminile e ruolo della rete di sostegno
Sara Henríquez, attivista femminista in Centro America: Nicaragua in dittatura: la violenza contro le donne
Marie-Jeanne Balagizi, attivista per i diritti umani: La violenza sulle donne nel contesto delle guerre in Africa: il caso della Repubblica Democratica del Congo
Sandral Olantuji, operatrice anti-tratta: vittime di tratta verso l’accoglienza, il difficile percorso di uscita dallo sfruttamento
Liliam Altuntas, protagonista del libro I girasoli di Liliam, la violenza travestita da amore

Nella città di TORINO c’è il CENTRO ANTIVIOLENZA DEL COMUNE DI TORINO: centro di ascolto e di aiuto alle donne che subiscono violenze e maltrattamento; svolge l’attività in collaborazione con una rete istituzionale delle forze dell’ordine, ospedaliera e dei servizi sociali e delle associazioni di volontariato afferenti al Coordinamento Contro la Violenza sulle Donne.  Si trova in via Trana 3/A, in Torino.

Cosa offre? ascolto e orientamento alle scelte secondo le sue necessità e difficoltà, dà accoglienza e accompagna affiancata da un’operatrice del Centro un percorso di uscita dalla violenza servendosi dei servizi sociali territoriali, protezione a lei e ai suoi figli nelle situazioni di emergenza o pericolo, orienta e dà  consulenza legale offerti da specialisti sui propri diritti e per eventuali azioni legali, dà supporto psicologico per affrontare la paura, l’assoggettamento al partner, per riappropriarsi della propria vita.
Anonimato alle persone che si rivolgono al Centro Antiviolenza.

Come si accede? telefonando al numero 011. 01131500 nei giorni lun 14-17; mart 14-16; merc-giov-ven 9-13 o al numero verde nazionale 1522.
E-mail: centroantiviolenza@comune.torino.it
mappatura dei servizi dei Centri antiviolenza in Regione Piemonte: ENTI ED ORGANIZZAZIONI TITOLARI DEI CENTRI E SPORTELLI ANTIVIOLENZA SUL TERRITORIO PIEMONTESE – Google My Maps

25 Novembre 2020
Fino al 25 Novembre 2020
Dalle ore 14 alle ore 20
Evento culturale in occasione della Giornata Internazionale delle Donne
Torino in modalità online

Almaterra
sportello@almaterratorino.org


Redazione Bioetica News Torino