Una riflessione interdisciplinare sull’intelligenza artificiale al Corso di Perfezionamento in Neurobioetica È promosso dal Gruppo interdisciplinare di ricerca in Neurobioetica dell'Ateneo Pontificio Regina Apostolorum di Roma - Cattedra Unesco e l'Istituto Scienza e Fede

L’Istituto di Bioetica e Diritti Umani in collaborazione con la Cattedra Unesco di Bioetica e Diritti Umani presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum propone per l’a.a. 2020-2021 la quarta edizione del Corso di Perfezionamento in Neurobioetica dedicata a Neurobioetica e intelligenza artificiale di dieci incontri mensili, di due ore ciascuno, il venerdì, per una durata di 75 ore, per un totale di 3 crediti formativi universitari Ha inizio venerdì 18 settembre 2020 e prosegue fino a venerdì 25 giugno 2021.

SEDE: Facoltà di Bioetica, via degli Aldobrandeschi 190, Roma.

OBIETTIVO: il Gruppo interdisciplinare di ricerca in Neurobioetica (GdN) – Facoltà di Bioetica APRA di Roma approfondirà la discussione sull’intelligenza artificiale, argomento su cui proseguirà la riflessione, ricerca e formazione alle visioni dell’IA in ambito neuroscientifico, robotico ed informatico trattate lo scorso anno.

Il potenziale che l’evoluzione degli algoritmi oggi offre all’umanità può, da una parte suscitare entusiasmo e speranza, dall’altra anche gravi preoccupazioni. In effetti, più potente risulterà questo prodotto dell’ingegno umano, più grande potrà esserne il beneficio, ma anche più temibile sarà il possibile danno arrecato da un suo mal uso. È perciò urgente una riflessione interdisciplinare in materia che sia in grado di offrire lo stato dell’arte, le reali evoluzioni prossime, le applicazioni positive e i pericoli dell’utilizzo dell’intelligenza artificiale.

Le sollecitazioni attuali della robotica, dello sviluppo dell’intelligenza artificiale, delle molteplici applicazioni del potenziamento umano, interpellano l’uomo e la donna di oggi chiamati a conoscere per decidere con consapevolezza la direzione da dare al progresso neuro-tecnologico.

DESTINATARI: a tutti coloro che vogliano prendere maggior consapevolezza sullo sviluppo ed applicazione all’umano e all’ambiente delle tecnologie emergenti della cosiddetta ‘intelligenza artificiale’; nello specifico: politici, bioeticisti, ingegneri, insegnati e formatori, medici, filosofi e teologi.

DURATA: annuale, dal 18 settembre 2020 al 25 giugno 2021.

Sono riconosciuti 3 crediti ETFS

LEZIONI: In continuità con i percorsi sul Transumanismo (2017-2018), sulla Roboetica (2018-2019) e sulla prima parte relativa all’Intelligenza Artificiale (2019-2020), il Corso, seconda parte, sarà articolato in:

  • 10 incontri con cadenza mensile:
    seminari, tavole rotonde e il convegno di marzo all’interno della Settimana Mondiale del Cervello (Brain Awareness Week), promosso dalla DANA Foundation.
  • svilupperà gli aspetti sociali, economici, politici, educativi, relativi agli sviluppi digitali.
  • Un’enfasi verrà data alla considerazione delle questioni relative ai principi sanciti dalla Dichiarazione sulla Bioetica e i Diritti Umani dell’Unesco del 2005.
  • raccoglierà il frutto della riflessione interdisciplinare del GdN sull’argomento.

Si svolgeranno in sede oppure in modalità online attraverso la piattaforma ZOOM.

CALENDARIO:

  • 18 settembre 2020 (aula Magna)
  • 23 ottobre 2020, (aula Tesi)
  • 27 novembre 2020 (aula Tesi)
  • 18 dicembre 2020 (aula Tesi)
  • 29 gennaio 2021 (aula Tesi)
  • 19 febbraio 2021 (aula Tesi)
  • 19 marzo 2021 (aula Tesi, Brain Awareness Week, convegno)
  • 23 aprile 2021 (aula Tesi)
  • 21 maggio 2021 (aula Tesi)
  • 25 giugno 2021 (aula Tesi)

I contenuti e i relatori verranno comunicati mese per mese.

ISCRIZIONE: entro il 31 ottobre 2020.

18 Settembre 2020
Fino al 25 Giugno 2021
Corso formativo di Perfezionamento in Neurobioetica
Roma con modalità in sede & on line
Quota di iscrizione: 350 euro, 50 euro di sconto per gli iscritti entro il 28 settembre 2020

Coordinatore del Corso di Perfezionamento
prof. P. Alberto Carrara LC
tel. 06 916 891
info.bioetica@upra.org
www.upra.org
facebook.com/apra.edu

Per informazioni:
Prof. P. Alberto Carrara LC
alberto.carrara@upra.org
tel. 06 665 271
__
Giuseppe La Malfa
glamalfa@upra.org
cell. +39 346 2856633

 


Redazione Bioetica News Torino