Dichiarazione Universale sulla Bioetica e i Diritti Umani dell’Unesco

A dieci anni dalla Dichiarazione Universale sulla Bioetica e i Diritti Umani approvata dall’Unesco il 19 ottobre 2005, l’Istituto internazionale di Teologia pastorale sanitaria in collaborazione con il Centro di Ricerca in Etica della vita e della Salute organizza nell’Aula Magna del Camillianum, in Roma,  martedì pomeriggio 13 novembre un convegno per «riflettere su come i principi e le procedure suggerite dalla Dichiarazione siano penetrati nelle legislazioni e nelle politiche, valutare se c’è un equo accesso al progresso medico, scientifico e tecnologico, se vengono tutelati i bisogni dei paesi in via di sviluppo. Rimane viva “la necessità di un nuovo approccio alla responsabilità sociale per garantire che il progresso scientifico e tecnologico contribuisca alla giustizia, all’equità e all’interesse dell’umanità […] Considerando che tutti gli esseri umani, senza distinzione, dovrebbero beneficiare degli stessi elevati standard etici nel campo della ricerca in medicina e nelle scienze della vita”».

Per informazioni: http://camillianum.it 

13 Ottobre 2015
Fino al 13 Ottobre 2015
Convegno
Roma
Redazione Bioetica News Torino