Donazione e trapianto di organi: quando operatori della salute, volontari, religioni si incontrano

Si parla della situazione attuale e di criticità nella donazione e trapianto di organi con operatori del mondo sanitario medico e infermieristico, religiosi, psicologi, volontari di diverse associazioni e testimoni presso l’Auditorium comunale di Morgex (Ao), in via del Convento, in un convegno organizzato dall’Ipasvi – Aosta  sabato 18 febbraio dalle  8.30 alle 17.30.

Sono riconosciuti 5 crediti ecm per tutte le professioni sanitarie.

Con il saluto  istituzionale  dell’assessore regionale alla Sanità, Salute e Politiche sociali Laurent VIÉRIN  si aprirà il convegno che tramite una pluralità di voci provenienti dal mondo sanitario, religioso, bioetico, associativo e familiare si presenterà lo stato attuale della donazione e del trapianto in Valle d’Aosta e si darà modo di diffondere una corretta informazione per la promozione di tale cultura.

Nell’ambito sanitario saranno trattati i seguenti aspetti: deontologia infermieristica (Gianluca DEL VESCOVO, vice presidente del Collegio Ipasvi Aosta); ruolo del medico rianimatore e coordinatore ospedaliero dei prelievi di organi e tessuti in Valle d’Aosta (Sara CALLIGARO, SC Rianimazione e Anestesia  Usl VdA); ruolo del servizio trasfusionale nei trapianti di organi, tessuti e cellule (Pierluigi BERTI, SC Immunoematologia e Medicina trasfusionale Usl VdA).
Per l’aspetto bioetico una riflessione sarà data da Patrizia FUNGHI, Master in Bioetica Siena.
Contribuiranno al dibattito personalità del mondo religioso: monsignor Marco BRUNETTI vescovo delegato Cep; Elena SEISHIN VIVIANI Associazione Cerchio vuoto Torino; pastore Stefano GIANNATEMPO chiesa valdese di Aosta; Nicola FIGONE Comunità baha’i VdA.
Ci saranno poi il confronto fra diverse realtà associative di volontariato impegnate nella promozione e informazione della donazione di organi: Aido, Fidas, Fibrosi cistica, Tutti uniti per Ilenia, Admo, Aned, Trapianti di fegato.
I psicologi Alessia DONATI e Roberto RAIA illustreranno la relazione d’aiuto per i familiari.
Infine concluderanno il convegno le testimonianze provenienti da diverse regioni italiane da Paola BORGNINO a Francesco NIGLIO a Gino VESPA.

Iscrizione: sul portale ecm.regione.vda.it. Modalità di pagamento: nella locandina acclusa

18 Febbraio 2017
Fino al 18 Febbraio 2017
Dalle ore 8.30 alle ore 17.00
Convegno formativo ecm
Morgex (Ao)
Quota di iscrizione: 10 euro

Ipasvi Aosta
via Boson 6 Aosta
tel. e fax  0165  236 717


Redazione Bioetica News Torino