Sostieni Bioetica News Torino con una donazione. Sostieni

I diritti dei bambini migranti tra legislazione e prassi

La Scuola universitaria Superiore Sant’Anna di Pisa organizza nell’ambito del progetto Jean Monnet Mars (Migration, Asylum e Rights of MinorS) in collaborazione con il Programma Erasmus dell’Unione Europea un laboratorio per individuare gli strumenti per proteggere i minori migranti dagli abusi, violenze e forme di sfruttamento. Si tratta di sfide che riguardano l’Italia e l’intera Unione europea dal momento del loro arrivo sul territorio all’accoglienza. Una sfida che analizzerà la situazione tenendo conto della pandemia da Covid-19 nell’ambito del quadro strategico dell’UE delineato per il 2021-2024.

EVENTO: martedì 20 luglio 2021, ore 14.30, in modalità on line e in presenza presso Aula Magna Scuola universitaria Sant’Anna di Pisa.

OBIETTIVO: Si analizza non soltanto il quadro legislativo di riferimento ma anche come i principi ivi affermati siano tradotti e vengano effettivamente applicati nella prassi a tutela dei minori stranieri.

Francesca Biondi Dal Monte, ricercatrice di Diritto Costituzionale alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e coordinatrice scientifica del Modulo Jean Monnet MARS, afferma: se consideriamo solo l’Italia, tra il 2019 e il 2020 hanno fatto domanda di asilo 11.187 minori, sono quasi 4.000 i minori stranieri non accompagnati sbarcati sulle coste italiane e 7.159 il totale dei minori stranieri non accompagnati presenti sul territorio (a maggio 2021). Secondo le stime dell’Istat sono 1.031.165 i minori stranieri residenti sul territorio nel 2021 e circa 860.000 popolano le scuole italiane, pari al 10% del totale degli studenti. Per questa ragione il workshop è suddiviso in tre sessioni volte a collegare i momenti chiave della vita dei minori stranieri sul territorio nazionale: arrivo, accoglienza, integrazione e prospettive di lungo periodo.

SEMINARIO: è caratterizzato da momenti di confronto e dibattito e si pone in stretta connessione con la conclusione della Summer School “Family life and rights of migrant children in the European Union”, che ha preso il via a giugno 2021 ed ha offerto ai partecipanti la possibilità di approfondire, con un approccio giuridico e multidisciplinare, diversi temi relativi a immigrazione, asilo e diritti dei minori. Nell’ambito del workshop sarà disponibile un servizio di interpretariato italiano/inglese, al fine di favorire la massima partecipazione anche di ospiti stranieri.

RELATORI:
Sandra Zampa, segreteria nazionale Pd responsabile Salute
Massimo Bagaglini – ufficio Garante nazionale dei diritti delle persone private della libertà personale
Stefano Scarpelli, Autorità garante per l’infanzia e adolescenza
Alfredo Ferrante, Ester di Napoli, Dipartimento per le politiche della famiglia
Stefania Congia, ministero del lavoro e politiche sociali
Virginia Costa, Servizio Centrale Sai
Giuseppe Lococo, Unhcr
Antonella Inverno, Save the Children
Ivan Mei , Unicef

PROGRAMMA:

20 Luglio 2021
Fino al 20 Luglio 2021
Dalle ore 14.30 alle 18.30
seminario della Scuola universitaria di Pisa
on line e in presenza
Partecipazione gratuita

Per iscrizione e contatti: 
f.biondi@santannapisa.it


redazione Bioetica News Torino