Lo spettro dei Disturbi feto alcolici (Fasd) Epidemiologia, diagnosi, trattamento e prevenzione

L’uso di alcol durante la gravidanza e la conseguente esposizione fetale può causare un numero di disordini dello sviluppo neurologico correlati all’alcol noto come spettro dei disturbi feto alcolici, patologie però completamente prevenibili evitando il consumo di alcol durante la gravidanza e nei momenti appena precedenti ad essa quando si desidera avere un figlio. In assenza di una chiara conoscenza nazionale sulla diffusione della FAS (Fetal Alchol Syndrome) e della FASD (Fetal Alcohol Spectrum Disorder) fino ad ora non sono stati stabiliti protocolli standard per informare le donne sui rischi del consumo di alcol in gravidanza e per individuare i neonati eventualmente esposti all’alcol materno così da indirizzarli verso interventi mirati a contenere disabilità dello sviluppo neurologico legate all’alcol. Il progetto La prevenzione, diagnosi precoce e trattamento mirato dello Spettro dei Disturbi Feto alcolici (Fetal Alcohol Spectrum Disorder, FASD) e della Sindrome Feto Alcolica (Fetal Alcohol Syndrome, FAS) finanziato dal Ministero della Salute – CCM mira a colmare questo fabbisogno formativo.

È organizzato dall’Istituto superiore di sanità, Centro nazionale dipendenze e doping e Servizio di formazione.

Accreditato ecm per le professioni sanitarie con riconoscimento di 48 crediti formativi ecm.

SEDE: online

OBIETTIVO: si propone di aumentare negli operatori di salute le conoscenze sulla prevenzione, diagnosi precoce e trattamento dello Spettro dei Disturbi Feto Alcolici e della sindrome feto alcolica. Al termine del Corso il partecipante saprà individuare le evidenze scientifiche relative alla Sindrome Feto Alcolica e i disturbi correlati; definire i principali criteri di diagnosi e modelli di trattamento/ riabilitazione; le prestazioni assistenziali contemplate dall’attuale normativa; identificare gli elementi di prevenzione della FASD e le principali linee di indirizzo.

SI RIVOLGE A: professionisti sanitari che operano nell’ambito della prevenzione, diagnosi precoce e trattamento dello spettro dei disturbi fetoalcolici.

ISCRIZIONE E MODALITÀ: numero massimo di partecipanti: 8000 e iscrizione on line tramite la piattaforma www.eduiss.it Le iscrizioni sono aperte dal 15 settembre 2020 al 31 agosto 2021.

STRUTTURA E DIDATTICA: è articolato in tre unità: Lo Spettro dei Disturbi Feto Alcolici: aspetti clinici ed epidemiologici; Inquadramento diagnostico, cura e riabilitazione: aspetti legislativi; interventi di prevenzione della FASD. La didattica prevede lo sviluppo delle seguenti risorse didattiche: soluzione del problema, presentazioni dei docenti, materiali di lettura e di approfondimento, esercitazioni. Erogazione tramite piattaforma www.eduiss.it

DURATA DEL CORSO: sono previste 48 ore, il corso è disponibile dal 15 settembre 2020 al 14 settembre 2021.

RESPONSABILE SCIENTIFICO: Simona Pichini – Centro Nazionale Dipendenze e Doping, Istituto Superiore di Sanità Roma e Alfonso Mazzaccara – Servizio Formazione, Istituto Superiore di Sanità Roma.

SEGRETERIA SCIENTIFICA: Adele Minutillo, Silvia Graziano – Centro Nazionale Dipendenze e Doping, Istituto Superiore di Sanità Roma – Tel. 06 4990 6547 06 4990 3026-3027

ACCREDITAMENTO ECM PER LE FIGURE PROFESSIONALI: Medico Chirurgo, Psicologo, Ostetrica/o, Infermiere, Infermiere Pediatrico, Logopedista, Assistente Sanitario, Fisioterapista, Educatore Professionale, Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica, Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’età evolutiva, Terapista Occupazionale, Igienista Dentale, Dietista

Discipline per il Medico Chirurgo: Ginecologia, Neonatologia, Pediatria, Medico di Medicina Generale, Pediatria di Libera Scelta, Psichiatria, Psicoterapia, Neuropsichiatria Infantile, Genetica Medica.

Discipline per Psicologo: Psicologia e Psicoterapia.

15 Settembre 2020
Fino al 14 Settembre 2021
Corso di Formazione a Distanza (Fad) dell'Iss con riconoscimento 48 crediti formativi per professionisti sanitari
Online
Partecipazione gratuita

Informazioni:
in generale:  osservatorio.fad@iss.it

di tipo tecnico metodologico: formazione.fad@iss.it

segreteria organizzativa: te. 06 4990 3653 – email: antonella.bacosi@iss.it


Programma:
https://www.iss.it/documents/20126/0/135F20


Redazione Bioetica News Torino