Sostieni Bioetica News Torino con una donazione. Sostieni

Ovunque per il bene di tutti. Infermieristica di prossimità. II° congresso nazionale Fnopi

Nella Giornata internazionale dell’Infermiere, 12 maggio, apre il II Congresso nazionale della Federazione dell’Ordine delle professioni infermieristiche (Fnopi) a Firenze presso la sala del Cenacolo della Basilica Santa Croce. Inizia con la cerimonia di presentazione del congresso nella quale vi sarà la premiazione delle buone pratiche infermieristiche della Toscana e l’incontro con gli autori del libro dedicato all’infermiera britannica Florence Nightingale alla quale si deve l’assistenza infermieristica moderna, colei che durante la guerra di Crimea, la signora con la lampada, comprese l’importanza dell’ambiente oltre che dell’assistenza ai malati e delle buone pratiche di igiene e salute pubblica riducendone così drasticamente la mortalità. Il libro, fresco di stampa, si intitola Florence Nightingale e l’Italia: due secoli di arte e scienza infermieristica ed è edito dalla stessa federazione, curaro da Borghi, Di monte, Manzoni, Siccardi e Zella..

In Santa Croce vi è un monumento dedicato all’infermiera Florence a cui ogni anno rendono omaggio infermieri da tutto il mondo, e nel giorno della sua nascita a Firenze, 12 maggio 1820, si celebra la giornata internazionale dell’Infermiere e si apre la cerimonia inaugurale del II Congresso degli infermieri.



EVENTO: 12 maggio dalle ore 11 alle ore 13.00, sala del Cenc

MODALITÀ: on line tramite la piattaforma https://www.facebook.com/fnopi.it/?fref=tag e sullo stesso profilo della Federazione si può rivedere la cerimonia inaugurale.

Come si modulerà il Congresso quest’anno con il Covid-19?
Da maggio a dicembre rappresentanti del neo-eletto Comitato centrale della FNOPI saranno presenti presso varie aree del Paese (Nord Est, Nord Ovest, Centro Sud versante adriatico, tirrenico e isole) in un percorso di 20 appuntamenti in agenda di carattere locale con i referenti di progetti innovativi, buone pratiche ed eccellenze della professione infermieristica. Gli incontri saranno l’occasione di prendere visione dello stato dell’arte dell’’infermieristica di prossimità, partendo dall’Infermiere di famiglia e di Comunità, figura presente in Toscana (prima tappa) dal 2018 e che col decreto Rilancio del maggio 2020 è stata istituita per legge e dovrebbe essere presente in tutte le Regioni. Nella stesura del nuovo Recovery Plan, inoltre, assume un ruolo di protagonista proprio per l’assistenza sul territorio.

Infermiere di famiglia e di Comunità
Gli infermieri – chiarisce Fnopi – non vogliono che il paziente debba raggiungere necessariamente una struttura per essere assistito: sono loro che vanno verso il cittadino, sviluppando così i presupposti dell’assistenza territoriale finora mai decollata e che potrebbe essere ormai a un passo con le novità in arrivo dal Recovery Plan. E, soprattutto, gli infermieri, con le loro buone pratiche dimostrano all’organizzazione sanitaria, ai programmatori e ai cittadini stessi che la vera assistenza si fa in team, con uno scambio virtuoso e mai né invadente né presupponente di una professione sull’altra.

INIZIATIVE DAGLI OPI PROVINCIALI: per seguirli vedere la pagina https://www.fnopi.it/2021/05/10/12-maggio-opi/

12 Maggio 2021
Fino al 12 Maggio 2021
Dalle ore 11 alle ore 12
II° Congresso nazionale FNOPI
on line in diretta streaming su facebook Fnopi

www.fnopi.it


redazione Bioetica News Torino