Sostieni Bioetica News Torino con una donazione. Sostieni

Torino, concerto con musiche di Mozart e Beethoven per un centro nuovo di accoglienza

Per dar vita in Torino a un nuovo centro di accoglienza per i senza dimora aperto in inverno si svolgeranno due serate musicali benefiche  una a Torino e l’altra ad Aosta, la prima domenica 30 giugno alle ore 21 al  Conservatorio di Torino,  e la seconda, martedì 2 luglio, alle ore 21, al Teatro Splendor.

È la Parrocchia della Gran Madre guidata da don Paolo Fini,  organizzatrice dell’iniziativa per aiutare le persone che non hanno un riparo durante il rigido freddo dell’inverno. Un gesto solidale che entrerà nelle rete di dormitori coordinati dalla diocesi  e accoglierà  una decina di persone.  Nasce  in collaborazione con l’area sociale della Curia diocesana, l’ufficio pastorale per la Salute e della Caritas, la cooperativa CTS (Centro Torinese di Solidarietà) e il Comune di Torino.

Le persone non saranno lasciate sole nell’ambiente che li accoglierà, vi saranno altre persone che gli staranno accanto, tra cui anche i volontari della parrocchia, potranno avere  pasti caldi, colazioni e il necessario per la pulizia personale.

Allieteranno le serate al pianoforte l’esibizione di Andrea Boccaletti, professore di Pratica e lettura pianistica all’Istituto musicale pareggiato della Valle d’Aosta-Conservatoire de la Vallée d’Aoste,  accompagnato dall’Orchestra Melos Filarmonica, che vanta tra le sue produzioni la Messa di Requiem di Mozart e i Carmina Burana di Carl Orff, che sarà diretta  dal maestro Guido Maria Guida, docente al Conservatorio «G .Verdi», con un’esperienza sui prestigiosi palchi internazionali dal  Giappone per la Rai a Città del Messico  direttore all’Opera di Bella Artes a Torino direttore artistico presso la Stefano Tempia  fino all’attuale Kansai Nikikai Opera Company di Osaka.

Due esibizioni, Concerto per pianoforte e orchestra n. 5 in mi bemolle maggiore Op. 73 “Imperatore” di Beethoven e Sinfonia n. 41 in do maggiore “Jupiter” K. 551 di Mozart.

I biglietti saranno venduti presso Beethoven haus, via Giuseppe Mazzini 12 (tel. 011.887750), Kipling via Giuseppe Mazzini 10 (tel. 011.8126883), Norman, via Pietro Micca 22 (tel. 011. 5611917), Shizen, viale Thovez 6 (tel. 011. 6605074). Al botteghino la vendita avrà luogo un’ora prima del concerto: m42boc@yahoo.it tel. 335.1098572.  Un posto di ingresso  costa 15 euro.

Luoghi dell’esibizione concertistica:

Torino – Conservatorio «G. Verdi» , piazza Bodoni, domenica 30 giugno 2019 ore 21
Aosta – Teatro Splendor, via B. Festaz, 82, martedì 2 luglio 2019, ore 21.

30 Giugno 2019
Fino al 02 Luglio 2019
Alle ore 21.00
Concerto musicale per opera di beneficenza
TOrino - Aosta
Redazione Bioetica News Torino