Sostieni Bioetica News con una donazione. Sostieni

News dall'Italia

Vaccinazioni anti Covid -19 dopo il contagio. Nuove indicazioni dal Ministero della Salute

10 Settembre 2021

Il Ministero della Salute chiarisce riguardo alla somministrazione della seconda dose vaccinale dopo che si è contratto la malattia Covid-19 in tempi successivi alla prima dose sulla base del parere del Comitato tecnico – scientifico.

Presenta due indicazioni:

  • Se entro i 14 giorni dopo aver ricevuto la prima dose vaccinale si ha un’infezione da Covid-19 confermata dalla data del primo test molecolare positivo si raccomanda il completamento vaccinale con la seconda dose. Quest’ultima va effettuata entro i sei mesi (180 giorni) dal primo test molecolare positivo documentato; qualora i 180 giorni fossero passati la seconda dose può comunque essere somministrata per il completamento vaccinale ma al più presto.
  • Se l’infezione da Covid-19 avviene dopo il 14° giorno dalla somministrazione della prima dose di vaccino non occorre la seconda dose vaccinale per il completamento vaccinale in quanto l’infezione è da considerarsi equivalente alla somministrazione della seconda dose. Comunque il Ministero della Salute indica che una seconda dose non è controindicata e vale anche per i soggetti guariti prima non vaccinati che hanno una sola dose dopo l’infezione.
redazione Bioetica News Torino